DRESSBot - Formula Usata!

DRESSBot - Formula Usata!

D2L Team

Home La funzione di calcolo del rischio che abbiamo utilizzato deriva da uno studio scientifico pubblicato recentemente sulla rivista Nature Medicine (Vai all'articolo). Oltre 2 milioni e seicento mila persone, utilizzando una applicazione installata su smartphone, hanno fornito i loro sintomi eventualmente attribuibili al COVID-19. Tra gli oltre 18.000 sottoposti a test SARS-CoV-2 (tampone), la percentuale di partecipanti che ha riportato perdita di olfatto e gusto era più alta in quelli con tampone positivo (65,03%) rispetto a quelli con un tampone negativo (21,71%). Questa informazione è stata utilizzata all’interno di un modello statistico per stimare la probabilità che, indicando alcuni sintomi specifici, l’utilizzatore dell’app sia malato di Covid-19. Questo modello combina varie informazioni personali con un set di sintomi che include: perdita dell’olfatto e del gusto, affaticamento, tosse persistente e perdita dell’appetito. Il modello di analisi statistica, applicato ai dati delle oltre 800.000 persone che attraverso l’applicazione hanno riferito sintomi, ha previsto che oltre 140.000 (17,42%) abbiano già in corso l’infezione da SAR-COV-2.

Le stime di rischio al momento vengono effettuate basandosi sulle prime evidenze scientifiche disponibili fino a questo momento e verranno aggiornate in base alle nuove evidenze che si renderanno disponibili. Nel frattempo DRESS, impara dalle risposte fornite dai cittadini e consolida la sua capacità predittiva, via via che aumenta il numero degli utilizzatori. Quando il numero di utilizzatori sarà sufficientemente elevato e le informazioni fornite saranno consistenti, il sistema di Intelligenza Artificiale che alimenta DRESS, potrà fornire delle stime di rischio ancor più specifiche, proprio sulla base di quanto dichiarato dalla popolazione dagli utilizzatori.

Se hai bisogno di aiuto scrivi a dress@datalearnlab.it

DRESSbot